Thin(k) Freedom

De biscottorum consistentia

Posted in Personal miscellaneous by Ronin on 13 ottobre 2008

Con questo studio mi accingo a raccogliere in forma organica le ricerche e i documenti riguardanti uno dei problemi insieme più complessi e sottovalutati posti all’attenzione della mente umana: la consistenza dei biscotti.

Nel trattare ciò, pare adeguato (visto lo stampo scientifico di questo abstract) porre alcune premesse e paletti ad una così vasta analisi.

Prima di tutto, è evidente che si debba effettuare una classificazione, per quanto parziale e incompleta, di questi sfizi nutritivi. Abbiamo quindi i biscotti “ da colazione” e i biscotti “da pasticceria”. Per quanto ciò possa sembrare ovvio, nella realtà fattuale permangono alcune sfumature di difficile categorizzazione: è infatti noto che esemplari come le c.d. “Tenerezze” o i “Ringo”, pur nascendo come spuntini pomeridiani e/o post-pranzo, si sono spesso imposti nella quotidianità come accompagnamento della colazione. E qui si potrebbero spendere pagine e pagine sull’antica questione se sia preferibile per uno scienziato valutare l’aspetto originario di una questione o quello derivato. La teoria contro la pratica, la norma contro la prassi… Ma limitiamoci al nostro più circoscritto e rassicurante argomento.

(more…)