Thin(k) Freedom

Cotto e posato

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 28 gennaio 2014

Come spiegato nell’ultimo post, abbiamo sempre saputo che la ristrutturazione del piano di sotto sarebbe stata molto più rapida del piano superiore.

Ma non ci siamo mai illusi che sarebbe stato facile!

Come primo lavoro ci siamo occupati dei pavimenti, e del cotto in generale, comprendendo anche i gradini che collegano le due stanze e la soglia d’ingresso.

(more…)

1° Level Complete

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 6 novembre 2013

supermario - level complete 2

Discalimer: come noto questi post sono una fracassata di palle (un grazie comunque alle nostre famiglie che fanno alzare le statistiche delle visite), ma ho l’ardire di provare a convincervi che questo sarà invece delizioso e celebrativo. Racconta di come siamo arrivati alla fine dei lavori del primo piano della casa, quindi posso assicurare che sarà pieno di foto e di emozioni mai provate. Truly said.

  (more…)

Windows 10 (+1)

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 18 luglio 2013

Sono sicuro che tutti comprenderanno il fascino di una casa con 11 buchi rettangolari nei muri, ma dopo 3 anni anche noi abbiamo pensato che sì, va bene lo stile spartano, ma in montagna l’aria è fresca, entrano le bestie, il governo è ladro (e anche i ladri sono ladri), e quindi qualche finestra ci avrebbe fatto comodo.

(more…)

Rimasti di stucco

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 16 Mag 2013

Quando si ha la fortuna di avere un rustico che ha conservato le pietre originali vale la pena dargli il maggior risalto possibile.

(more…)

… ché la diritta via era smarrita

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 31 agosto 2012

Uno dei problemi principali che abbiamo dovuto decidere come affrontare nel nostro progetto riguardava i pavimenti del primo piano e la loro struttura.

(more…)

Le mani in pasta

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 2 aprile 2012

Vi parlo ora di come abbiamo fatto gli intonaci al primo piano della casa. Come al solito le nostre tecniche artigiane non sono, per così dire, “ordinarie”..

(more…)

Pietra su pietra

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 1 marzo 2012

Nonostante la casa sia decisamente “basilare” nella struttura (2 piani e quattro camere, di cui due 6×4 e due 4×4, perfettamente identiche fra sopra e sotto), abbiamo comunque dovuto intraprendere alcuni cambiamenti di sostanza per fare in modo che un edificio costruito per essere abitazione+stalla diventasse una casa “normale” a tutti gli effetti.

(more…)

Mastri Falegnami – Parte 2 (Camera da letto)

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 9 ottobre 2010

Per prima cosa  vi spiego il progetto della camera, che è un po’ diverso dagli altri. La differenza sta nel fatto che questo pavimento è il più dritto e ben fatto della casa, e sarebbe un peccato smantellarlo del tutto (già ci siamo beccati la disapprovazione dei nostri esperti, che ci consigliavano di lasciarlo così com’è..). Quindi optiamo per rimuovere solo il cotto e lo strato di cemento polveroso, ma lasciando le pianelle come base su cui fare il pavimento di legno.
A causa di ciò, il procedimento sarà diverso: la struttura di listelli per rendere dritto il pavimento ci sarà comunque (perchè anche se è quello messo meglio un po’ di pancia la fa lo stesso), però sarà “immersa” in una colatina di cemento che creerà un unico livello, sopra il quale il pavimento di assi verrà posato e avvitato ai listelli.

(more…)

Due di due (tetti)

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 1 ottobre 2010

Spero che l’immagine qui sopra vi renda subito ben disposti alla lettura, così come ha fatto tornare a me la voglia di scrivere..

Ebbene sì, dopo quasi un anno di assenza torniamo (plurale maiestatis) ad aggiornarvi sugli sviluppi della ristrutturazione della nostra deliziosa casetta.

Le novità sono tante quindi scriverò almeno due o tre post, ognuno incentrato su un diverso macro-lavoro.

(more…)

Fra la terra e il cemento

Posted in Cose di Ca' Ska by Ronin on 3 settembre 2009

Lavoro di fino

Tutti i lavori partono dalla base, si dice.

In realtà, nel nostro caso sarebbe esattamente vero il contrario.

(more…)