Thin(k) Freedom

Guardare e Vedere

Posted in Personal miscellaneous by Ronin on 20 Mag 2009

Vertigini

Con i turisti ultimamente sono un po’ fissato.

Saltano spesso fuori nelle mie elucubrazioni, incarnando un modello negativo generato/imposto dalla società dei consumi.

Rappresentano bene una particolare metafora del modo di porsi, uno specchio dei diversi modi di relazionarsi al mondo fuori di sé.

Prendiamo un archetipo noto: il “turista d’assalto”.
Non “il giapponese”, perché sono giapponesi come sono italiani, americani o francesi…

(more…)

Turisti

Posted in Personal miscellaneous by Ronin on 27 aprile 2009

Quattro uomini sulla Senna


Quando i turisti si mettono in posa per le foto si apre un mondo di incredibile varietà e bellezza.





Soggetto 1 (a destra): IL RILUTTANTE
Un classico. Odia le foto in posa perché sa che qualunque espressione tenti di assumere avrà effetti imbarazzanti o nel migliore dei casi fonte di grande ilarità.
Mentre il fotografo imposta la macchina e inquadra, il soggetto cambia 10-15 espressioni facciali, passando dal sorriso ebete alla linguaccia, dalla smorfia pseudo-sbarazzina allo sguardo da bel tenebroso.
Viene colto dallo scatto in un momento di passaggio da un tentativo all’altro, in un’espressione facciale neutra da bohémien edonista e annoiato. Dagli occhi traspare un certo sconforto per la situazione frustrante.


Soggetto 2 (al centro): IL RASSEGNATO
Non ama le foto in generale, ma ha un animo solare e accomodante e accetta quindi di buon grado di sottoporsi a queste istantanee di ricordo, se non altro per la soddisfazione del fotografo.
Opta per un sorriso accennato e una posa mollemente contadina, condendo il tutto con un’espressione da anziano che osserva i lavori nei cantieri (notare il giornale sottobraccio).


Soggetto 3 (a sinistra): IL BRILLANTE
Ha un’alta opinione di se stesso, non si preoccupa della propria mimica ed è felice e divertito dalle immense possibilità offerte da questo momento topico della vacanza.
Decide così di tentare lo sguardo simpatico e goliardico, nel tentativo di trasmettere agli amici da casa tutto il divertimento della situazione, nonostante lo veda solo lui. Il pollice alzato rafforza ancora di più l’immagine d’insieme da testimonial della Pantene.
L’effetto finale è quello del tasso impagliato con paresi (cit. ratmaniana d’obbligo).





Da lontano i gargoyle di Notre-Dame scuotono la testa depressi.






[In ricordo di un bel viaggio, per un vecchio sciacallo che oggi compie gli anni…]

Tagged with: , , , ,

Fearful Symmetry

Posted in Personal miscellaneous by Ronin on 30 novembre 2008

Tiger

Mi fissa dritto negli occhi.

E’ uno sguardo indifferente e annoiato, di chi si limita a prendere atto della presenza dell’ennesimo scocciatore.

Nel frattempo altre tigri si muovono pigramente fra gli stagni e i canneti del loro recinto.

E’ una bella casetta, la loro, non un’angusta e spoglia gabbia con le inferriate. Diverse centinaia di metri quadri di bambù, specchi d’acqua e grandi alberi, tutto circondato da uno spesso vetro in plexiglas.

(more…)